13/12/12

Scaldacollo per bambine.


 
Ogni volta che finisco un lavoro a maglia mi avanza sempre un po' di lana, non è mai così poca da essere buttata ma neanche così tanta da essere riutilizzata ... nel frattempo accumulo.
Matassina oggi  matassina domani mi è capitato parecchio filato uguale ma di colori differenti...
Così è nata l'idea !!!

 
... vi ricordate del mio manichino!?... ritorna al massimo del suo splendore
 con un nuovo scaldacollo!!!
 

 
 Per realizzarlo ho utilizzato i ferri del 3 1/2 e un tricotin meccanico .
°°°
Schema per una bambina di 4 anni.
Avviare con il colore rosa 80 m.,
1°,2° e 3° f dir., 4° f  rov.,
cambiare con il colore lilla 5°-7°-9° f dir., 6°-8°-10° f rov.,
cambiare con il colore blu 11°-13°-15°-17° dir 12°-14°-16°-18° f rov.,
lavorare a maglia di riso i successivi  8 f ( dal 19° al 26°f) , al 27°f diminuire le m. lavorandone 2 insieme al dir., alla fine del ferro si avranno in totale 40 m..
Metterle in sospeso. Partendo dalla base della grana di riso riprendere 80 m.( si può utilizzare un uncinetto come ausilio) e lavorare a grano di riso per 8 f, diminuire le m. fino ad un totale di 40 m.,
riprendere il ferro tenuto in sospeso e alternare le m. a grana di riso sospese  con le ultime realizzate, riportandole tutte su un unico ferro, alla fine si riavranno le 80 m iniziali.
Lavorare i successivi  14 f a maglia rasata, cambiare il colore della lana e lavorare ancora 2 f a rasato , 1 f dir , chiudere le maglie.
Con il tricotin creare un cordino con la maglia rosa e farlo scorrere all'interno dell'asola creata.
 




2 commenti:

Fata Margherita ha detto...

Molto bello, starà di sicuro benissimo!! Michela

albolo ha detto...

Brava Eli! Anch'io ho un vasetto freddoloso a casa! XD