19/12/12

Scaldacollo grigio e rosa.

 
E' arrivata la prima influenza (non me la cavo mai con una sola...), ho fatto il bozzolo con il piumone e nulla mi porterà fuori dal letto! Sebbene... una torta Sacher, arrivata direttamente da Innsbruck, mi attende nella mia cucina. Avevo un piano io, lei (la torta), l'Angelo della Sopportazione e due cioccolate calde fumanti.
Ora si sono aggiunti  un milione di microbi e la totale assenza di appetito.  

Il mio manichino è ancora in auge, eccolo con un nuovo scaldacollo, questa volta ho aggiunto dei ferri a grana di riso alle due estremità del lavoro nonchè due pom poms  al cordino!!! 



Nell'euforia dei regali natalizi mi sono concessa un "piccolo pensierino", non so il suo nome ma serve per  realizzare pom poms, (è quello giallo nella foto qui sopra) , ne esistono di varie dimensioni a seconda della grandezza dei pom poms da creare. Io ho scelto il modello medio, è fantastico... dichiaro ufficialmente chiusa le creazione di pom poms con i dischetti in cartoncino!

1 commento:

bilibina ha detto...

Ciao Elisa, mi spiace per l'influenza...guarisci presto!
Lo scaldacollo è delizioso, amo l'abbinamento grigio-rosa..ma io i pompon li ho sempre fatti con i dischetti di cartoncino e il cordoncino con un rocchetto con i chiodi...bisognerà che mi aggiorni adesso!!
Tanti auguri per tutto, buona giornata!!
Carmen